Filippo Calabrese il confinato dell'Appennino

Categoria: Villani editore
Autore: Franco Villani, Donato Imbrenda
Editore: VILLANI EDITORE
Edizione: brossura
Genere: biografico
Pagine: 160
Anno: 2015

 

Filippo Calabrese era nato a Palermo il 7 luglio 1900. Era quindi quasi coetaneo di Carlo Levi, nato nel 1902. Entrambi erano medici; entrambi erano dotati di grande sensibilità e competenza letteraria. Ma uno veniva dal nord, l'altro dal sud: Levi da Torino, Calabrese da Palermo, come a rappresentare un'Italia antifascista che interessava tutto il territorio nazionale. Entrambi furono assegnati al confino in Lucania, Levi a Grassano poi ad Aliano; Calabrese ia Calvello ed Avigliano.