Due draghi di sogni e di colori

Categoria: Letteratura per l'infanzia
Autore: Lina Ferrari Di Lascio
Editore: Casa Editrice Freccia D'Oro
Edizione: brossura
Genere: bambini 3/6 anni
Pagine: 44
Anno: 2014

 

Il viaggio di una mamma con la sua bimba su un trenino trasportato da un drago matto e spericolato. Il cammino in un mondo sospeso tra magia e colori , per scoprire il nodo magico tra il sentire e il pensare. La libertà della bimba di aiutare un drago cattivo e ferito. Il bene gratuito, il perdono, l’amore hanno la forza di cam- biare l’anima di tutto il mondo. A volte basta chiudere gli occhi e un drago alato vola in tuo aiuto. C’era una volta un trenino, due draghi ed un arcobaleno di colori …… C’era una bimba …... C’era una mamma …..

Lina Ferrari Di Lascio, lucana, è nata il giorno di Pasqua del 1970. Si è trasferita a Bologna per la Laurea in Giurisprudenza e si è specializzata a Milano in Gestione delle Risorse Umane. Dal 2010 vive a Cento (FE) dove, per anni, ha frequentato la Scuola di Artigianato in Pittura. Lavora a Bologna . Alla sua passione di sempre, il disegno, si è affiancata quella per la scrittura. E' mamma a tutto tondo ed è orgogliosa di esserlo. Ha pubblicato “Come la creta”, su “Rosso” AA.VV. (Ed. Freccia d’oro, 2013)

Il trenino era pronto a partire. Sibilò il suo fischio aitante e successe una cosa strabiliante! Dall’acqua profonda si alzò una testa, aprì la bocca e disse: “Vi sembra un viaggio? E invece è una festa”. Ma lui era un drago! Enorme e verdino e teneva sul dorso quel lungo trenino. La coda muoveva, andava veloce e spedito, le acque solcava con fare ardito. In pochi istanti poi si bloccò e con occhi tristi da lontano osservò.