Cantami Italia

Categoria: Bolognese editore
Autore: F. Militello - S. Napolitano
Editore: Bolognese Editore
Edizione: brossura
Genere: poesia/ giornalismo
Pagine: 163
Anno: 2015

 

Il libro presenta cinquanta grandi sportivi (citiamo, ad esempio, Federica Pellegrini, Jessica Rossi, Valentina Vezzali, Yuri Chechi, Marco Pantani, Clemente Russo, Tania Cagnotto e tanti alti) che hanno segnato la storia dell'Italia e dello sport in generale. Un libro che emoziona e che, grazie alle parole degli autori, permette al lettore di rivivere in prima persona i momenti cult del nostro sport. Leggendo "Cantami Italia. Le Leggende dello sport azzurro" ci si ritrova in un universo di colori, di immagini ma soprattutto di ricordi. Ricordi dorati. Perché la nostra amata Italia, pur essendo così piccola geograficamente se paragonata a giganti come la Russia, il Brasile o gli States, è immensa in quanto a risultati sportivi (per la precisione si trova al quinto posto in quanto a titoli sportivi vinti a livello mondiale in tutte le discipline). "Cantami Italia" è un libro che riempie il cuore d'orgoglio e che renderà ogni lettore fiero dei propri atleti e della tradizione sportiva coltivata negli anni sotto lo stendardo tricolore. Una lettura consigliata a tutti gli amanti dello sport ma anche a chi, come tanti, desidera esclusivamente essere fiero del proprio Paese.

Federico Militello è nato a Saronno, in provincia di Varese, il 6 luglio 1987. Laureato in Giurisprudenza, si appassiona allo sport ancora bambino, in seguito alla visione delle olimpiadi di Atlanta del 1996. Giornalista sportivo, ha creato la testata Olimpiazzurra (ora OA Sport) con una linea editoriale ben definita: tutti gli sport possiedono la stessa dignità. Salvatore Napolitano è nato a Napoli il 7 settembre 1952, dove vive tuttora con la moglie e i suoi due figli. E' laureato in Sociologia. Il lavoro presso un'importante azienda bancaria non gli ha mai impedito di coltivare le sue passioni. Ha infatti realizzato raccolte di poesie e di racconti, sketches comici per trasmissioni televisive e commedie che sono state rappresentate nei teatri di tutta Italia. Dal suo amore per lo sport italiano nascono le poesie di questo libro.

Italia. Il Paese del mare e della buona cucina. Il Paese della storia, dell'arte e della cultura. Il Paese dove sogni e realtà si fondono sotto un limpido cielo azzurro. Ma l'Italia è anche il Paese dello sport, il Paese degli atleti che lottano, di quegli infaticabili guerrieri che non si arrendono mai. L'Italia, geograficamente piccola ma immensa in quanto a risultati sportivi. Da Yuri Chechi a Valentina Vezzali, da Clemente Russo a Federica Pellegrini, "Cantami Italia" è il libro che esalta le gesta di questi eroi dei nostri giorni, il libro che insegna a tutti che per diventare grandi non occorre molto al di fuori dell'impegno, della dedizione e del sacrificio. Storie di gente comune diventata grande perché credeva in un ideale. "Cantami Italia" è il libro dedicato a un'intera nazione. Perché forse, al di là di tutto, c'è ancora un buon motivo per essere italiani. Perché forse, a dispetto di tutto e di tutti, c'è ancora una buona ragione per essere fieri dei nostri atleti